1000-pezzi-al-giorno

Mille pezzi al giorno – El Edizioni

10+

Leo è un teppista di periferia, appena uscito dal minorile per una storia di pasticche. È convinto che il mondo si divida in fessi, come suo padre che si è rovinato la salute in fabbrica, e in dritti che riescono a fare i soldi facili. Quando un “signore per bene” gli off re lavoro come sorvegliante in una fabbrichetta che sfrutta gli immigrati, Leo non ha dubbi: vuole fare la bella vita, gli immigrati non gli piacciono, e poi che male c’è? Ma c’è Maristella, testarda e determinata, che rompe tutti i giorni, perché secondo lei c’è un modo migliore di vivere. E arriva – per forza – il momento in cui devi scegliere da che parte stare, magari mentre guidi un camion carico di clandestini sulle strade dell’ex Jugoslavia. La storia di una presa di coscienza e di una strana, selvatica educazione sentimentale.

Iscriviti alla FataLetters