Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Estratti da ALIGASPU’ Il primo gabbiano che imparò a volare

17 novembre / 17:30 - 18:30

aligaspu

Vi presentiamo….Aligaspù…il primo spettacolo di teatro di figura interamente realizzato con la tecnica dell’origami giapponese.

 

L’incipit nasce dal romanzo breve Il gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach, ma nello spettacolo si percepisce solo una vaga ispirazione al racconto, perché del personaggio letterario sopravvive solo una sorta di respiro. Il nostro gabbiano, Aligaspù, sarà il primo della sua specie che imparerà a volare e scoprirà che il mondo è davvero molto grande e pieno di opportunità, conoscerà senza giudicare, sarà sia eroe che vittima, proverà a superare i propri limiti ma capirà anche come rispettarli, avrà paura ma la combatterà, e infine scoprirà qualcosa di nuovo: l’amore.

Il materiale principe dell’allestimento è della comune carta, la sua natura e le sue caratteristiche rappresentano un tratto artistico essenziale dello spettacolo, anche per una politica di consumo sostenibile e dare così risalto alle sue grandi potenzialità di riciclo.

Aligaspù– il primo gabbiano che imparò a volare – è un viaggio articolato in un mondo fantastico, fatto però di concetti semplici, riconoscibili, universali, un’utopia possibile e perciò anche credibile. Uno spettacolo basato sulla filosofia del Karumi: “leggerezza. Karumi sono parole e immagini sobrie, prive di enfasi e retorica. Karumi è respirare la realtà e farla fruire”.
Questa filosofia rappresenta la radice artistica diAligaspù, l’aspirazione, la drammaturgia, la struttura scenica, la tecnica, tutto ha come punto di riferimento il Karumi.

 

Karumi Project in coproduzione con Ass. Affabulazione
di e con Viviana Mancini, regia Cristiano Petretto


Bambini +2
Costo: scrivi per il costo

Prenotazione obbligatoria! (sapere quanti saremo ci permetterà di organizzare al meglio gli spazi e i materiali). Manda un’email a ecodifata@ecodifata.it o chiama lo 06.5124531 oppure un sms al 3495572286 (solo sms)

Dettagli

Data:
17 novembre
Ora:
17:30 - 18:30

Luogo

Eco di Fata
Via Michelangelo Tamburini 10/12
Roma, 00154 Italia
+ Google Maps
Telefono:
065124531
Sito web:
www.ecodifata.it

Iscriviti alla FataLetters