blog, Libri, Libri Consigliati

Io sono soltanto una bambina

“Tanto i grandi fanno sempre tutto quello che vogliono, credimi. E se vogliono litigare, litigano….e io… beh, io sono soltanto una bambina” 

Ah, quante avventure può vivere “soltanto una bambina”!?! 
Una casa nuova da esplorare, Leonard, Daniela, Zoe, e tutti i compagni di scuola con cui giocare e arrabbiarsi, un papà che vive lontano e un secondo papà a vivere con lei e la mamma, quella mamma super impegnata ma capace di piccole grandi sorprese (e chi l’ha detto che una sorpresa è sempre qualcosa di buono?), una nonna un po’ pazza tanto divertente e complice da non smettere di sorridere in sua compagnia. E un gatto, un sogno di gatto dolcissimo, anzi Dolce. Di nome e di fatto. 
La Hanna della scrittrice Jutta Richter è un’adorabile bambina che vive la vita di tutti i giorni con il suo sguardo ironico tanto da essere specchio del mondo adulto. Quanta leggerezza nelle sue riflessioni, nei suoi sogni, nei suoi racconti! Quella boccata d’aria e allegria che soltanto una bambina può restituirci con semplicità e una sorprendente ironia. 

Da leggere in autonomia a partire dagli 8 anni

Per prenotare la tua copia scrivi a ecodifata@ecodifata.it oppure clicca qui

blog, Libri, Libri Consigliati

Che Sport, lo Sport!

“E che dire del salto con la corda? Una volta che hai imparato a saltare, non ti fermi più”

Che fantastico lo sport! Che sia il nuoto o il calcio, l’equitazione o lo sci, il rugby o il salto con l’asta, il pattinaggio o la pesca, il lancio del ferro di cavallo o il pallatuapallamia. Lo sport è tutto fantastico! Ed è fantastico perchè ci rende liberi, ci emoziona, ci fa confrontare con i nostri limiti ed affrontare le nostre paure, ci fa conoscere persone, ci apre agli altri e all’ascolto di noi stessi.
L’autore ce lo racconta in un libro illustrato che sembra quasi un catalogo: una o due pagine massimo per ogni sport e le sue regole, abbigliamento e difficoltà. I personaggi sono tanti e la curiosità di seguirli tutti, mano mano che si legge, aumenta sempre più.
Troveremo quindi la giraffa nel salto con l’asta, la tartaruga nella corsa dei cento metri o l’alce che si cimenta al surf. L’importante pare dirci Ole Konnecke è fare sport, scegliendo quello che fa veramente per noi ed il nostro temperamento.

In lettura condivisa a partire dai 5 anni. Ottimo anche come prima lettura a partire dai 7 anni.

Per prenotare la tua copia scrivi a ecodifata@ecodifata.it oppure clicca qui

blog, Libri, Libri Consigliati

Occupato

– NON CE LA FACCIAMO PIU’!
….- MI METTO I PANTALONI!

E torna Matthieu Maudet – premio Nati per Leggere 2017 con “Io Vado – con un sensazionale (nel senso stesso di provocare forte una sensazione fisica) cartonato per piccini.
In copertina c’è Cappuccetto Rosso, stringe le gambe, volto preoccupato…deve fare la pipì al più presto se non se la vuol far sotto! Finalmente un bagno all’interno di un albero, ma è occupato. Va bè, la piccola è paziente e attende, ma come succede sempre la fila ad attendere che il bagno si liberi si allunga. Ed ecco arrivare 2 porcellini, e poi l’uccellino di “Io vado. E attendono tutti insieme, uniti dallo stimolo della pipì che però si fa sempre più pressante. La pazienza ha un limite però!


Ed eccoli loro felici di poter finalmente fare… fare la pipì, ma…….Chi mai aprirà la porta del bagno? Non sveliamo ovviamente la sorpresa. 
Un breve racconto, ben pensato e realizzato, per fare della lettura condivisa un momento di assoluto divertimento.

.

Da leggere insieme ad alta voce con bambini e bambine a partire dai 2 anni

Occupato
di Matthieu Maudet – Babalibri

Per prenotare la tua copia scrivi a ecodifata@ecodifata.it oppure clicca qui

Parola di libraia, Uncategorized

Eco di Parole

N 3 – Aprile 2021
Parole lette, parole scritte, parole scolpite, parole che colpiscono, parole che creano, parole che annientano, parole….

In questa uscita:
Pluk e il Grangrattacielo  di Annie MG Schmidt & Fiep Westendorp 
LupoGuido 
– Ariol – Amici per la pelle di Emmanuel Guibert e Marc Boutavant  
BeccoGiallo
– Occupato di Matthieu Maudet – Babalibri
– Che Sport, lo Sport! di Ole Konnecke – Beisler Edizioni
– Io sono soltanto una bambina di Jutta Richter – Beisler Edizioni

LEGGI IL NOSTRO FILO ROSSO DELLE PAROLE: LEGGEREZZA

Per iscriverti alla nostra newsletter clicca qui

Parola di libraia

Eco di Parole

N 2 – Marzo 2021
Parole lette, parole scritte, parole scolpite, parole che colpiscono, parole che creano, parole che annientano, parole….

In questa uscita:
Solo una parola di Matteo Corradini – Rizzoli
Lupo Nero di Antoine Guilloppé –  Camelozampa 
Oh, che uovo! di Eric Battut – Bohem Press
La musica di Ettore di Monika Filipina – Camelozampa
Scappiamo! di Vincent Cuvellier e Charles Dutertre – BiancoeNero Edizioni

LEGGI IL NOSTRO FILO ROSSEO DELLE PAROLE: OSPITALITA’

Per iscriverti alla nostra newsletter clicca qui

blog, Libri, Libri Consigliati

Ci chiamavano le mosche

Il lampo blu ha lasciato macerie e distruzione ovunque e, in uno scenario apocalittico vive e sopravvive una banda di ragazzini che abitando una discarica va avanti grazie a espedienti e compravendita di oggetti abbandonati. Tra gli oggetti di ogni giorno, un giorno, trovano un oggetto sconosciuto che per il mondo degli adulti sembra essere privo di ogni valore…. Eppure quell’oggetto vibra di una potenza tutta sua, a riconoscerla solo un uomo di nome Salomone. Un uomo illuminato che conosce il grande mistero delle storie e conduce il gruppo di bambini in una sala preziosa come uno scrigno, uno scrigno chiamato biblioteca… 

Un racconto illustrato le cui immagini narrano a loro volta l’avventura, l’amicizia, la potenza del gruppo e il mistero che si fa rivelazione. 

Da leggere da soli a partire dagli 8 anni; una lettura che consigliamo anche ai più grandi, anche agli adulti. 

Ci chiamavano le mosche
di Davide Cali’ e Maurizio A. C. Quarello, Orecchio Acerbo Edizioni

Per prenotare la tua copia scrivi a ecodifata@ecodifata.it oppure clicca qui